Blog

Una giornata di Biowatching in Val di Non

Quella da poco svoltasi è stata una bellissima giornata di Biowatching in Val di Non, nel Trentino occidentale, tra boschi, prati e ruscelli nel Gruppo montuoso delle Maddalene.

In collaborazione con l’Agritur Renetta, già nostro partner di fiducia e struttura che fa dell’ecosostenibilità una vera e propria vocazione, il nostro biowatcher Emanuele ha guidato un gruppo di appassionati camminatori lungo i sentieri d’alta quota, alla ricerca di piante, animali, funghi e di un… ottimo dolce in malga!

Diversi i ragazzini presenti, entusiasti per l’incontro con la Rana temporaria, l’Orbettino, centinaia di farfalle e lucenti coleotteri, ma anche per l’avvistamento di una decina di Camosci saltanti sulle ripide pareti rocciose e per i Gheppi immobili nel cielo in volo librato, perfetti nello sfruttare le correnti d’aria tra le cime. E poi i colori degli ultimi fiori estivi, dall’Epilobium, o fiore di Sant’Anna per il suo periodo di fioritura, al velenosissimo Aconito napello, detto “strozzalupo” per l’utilizzo che se ne faceva in passato per eliminare lupi e orsi. E ancora passeggiare lungo vie dal panorama mozzafiato sulla Valle di Non, sul suo grande lago e sui boschi scuri, per poi bagnare i piedi scalzi nell’acqua di sorgente, muovendo pochi passi sui ciottoli di torrente, sfruttando le proprietà idroterapiche del percorso Kneipp. Il tutto accompagnato da piacevoli soste in malga a gustare prodotti tipici locali, dal classico strudel, al meno noto kaiserschmarren, dolce della tradizione tirolese.

Una giornata di biowatching nella sua essenza, in attesa di ritornare in Val di Non a fine ottobre, da giovedì 19 a domenica 22, per un soggiorno autunnale di quattro giorni, per godere insieme della bellezza che ci circonda, camminando in luoghi da fiaba, lungo canyon, laghi trasparenti e assaggiando cibi autunnali, sempre guardandosi attorno in cerca di sorpresa e stupore ad ogni passo. 

Val Di Non
Val Di Non
Val Di Non
Val di Non
Val Di Non
 

 

Tags: emanuele fior, trentino, natour biowatching, Val di Non , biowatching