Italia

Capodanno all'Isola d'Elba

Capodanno all'Isola d'Elba

Perché questo evento è speciale?

Un Capodanno davvero speciale quello promosso da Natour Biowatching all'isola d'Elba per l'arrivo del 2018.

Non solo un gran cenone ma tanto movimento e osservazione della natura. Da giovedì 28 dicembre 2017 al 1 di gennaio 2018 scopriremo la biodiversità dell'isola. Habitat, geologia, piante, uccelli, mammiferi e paesaggi in camminate alla scoperta della natura della terza isola italiana: l'Elba. Poi il 31 dopo le passeggiate anche il piacere di stare assieme in amicizia e allegria per la cena di Capodanno all'hotel Villa Rita di Colle d'Orano. 

Per l'occasione metteremo a disposizione dei partecipanti gli strumenti adatti a praticare il biowatching e precisamente: un binocolo, una guida sugli uccelli del Mediterraneo, un lentino per osservare rocce e vegetali e un taccuino su cui segnare le osservazioni. 

L'Hotel Villa Rita

L'Hotel Villa Rita è a  conduzione familiare  e fa parte degli hotel consigliati da Natour Biowatching. Con 16 camere complete di comfort, un'atmosfera rilassante e tranquilla, una fantastica posizione, l'hotel si propone come una seconda casa su un'isola ricca di meraviglie naturali e culturali. 

Tutte le mattine nella sala ristorante con vista mare sarà disponibile un buffet per la colazione con una varietà di dolci fatti in casa, brioches, pane, cereali, frutta fresca, yogurt fatto in casa, succhi di frutta, salumi e formaggi. 
Per la cena, servita al tavolo, vi sarà varietà di primi e secondi, a scelta fra carne, pesce, o vegetariano/vegano. Per i contorni il buffet offrirà verdure crude e cotte, con prodotti stagionali anche dell'orto dell'hotel.

La cucina è genuina e semplice ed esalta le tradizioni dell'isola e della regione.

Per il cenone di capodanno il menu sarà ispirato dai piatti tradizionali dell'isola, con prodotti il più possibile a km zero cercando di raccontare la vita e le origini degli abitanti e i profumi che si incontreranno camminando per i sentieri : dal pescato del momento, ai prodotti dell'orto, alle erbette selvatiche. Piatti gustosi che esaltano i prodotti locali, il tutto accompagnato da una selezione di vini del territorio elbano. 

Capodanno all'Isola d'Elba
  • GIOVEDI' 28

    Ritrovo dei partecipanti in albergo all'Hotel Rita di Colle d'Orano alle ore 14.30.

    Check-in dalle ore 12 alle ore 15.

    Dettagli

    Benvenuto e sistemazione in albergo con partenza per l'escursione lungo il sentiero della costa di Pomonte alle ore 15 - 15.30. Osservazione del paesaggio e del mare rivolto verso la Corsica, della macchia mediterranea, degli uccelli marini svernanti nell'Arcipelago toscano come le Sule (Sula bassana)

  • Capodanno all'Isola d'Elba
  • VENERDI' 29

    Escursione al Monte Perone con proseguimento per Pietra Murata e i caprili della Località Le Macinelle.

    Dettagli

    Osservazione degli uccelli svernanti, dei mammiferi (mufloni e cinghiali) e delle loro tracce. L' escursione si snoda lungo un itinerario splendido con vista da un lato sul Monte Capanne e dall'altro sulle isole di Montecristo e Pianosa. I caprili delle Macinelle sorgono in una radura uno di fronte all'altro e conferiscono alla zona un aspetto pastorale molto suggestivo . Edificati nel corso del XX secolo, i caprili servivano per la produzione di formaggi. 

  • Capodanno all'Isola d'Elba
  • SABATO 30

    Escursione all'isola di Pianosa*

    Dettagli

    Pianosa è attualmente sede di un carcere e da 20 anni inserita interamente all'interno del perimetro del Parco Nazionale Arcipelago Toscano. Questo territorio ha un che di magico per via del pittoresco paese che fu abbandonato quando fu chiuso il carcere attivo mentre le coste sono protette da una riserva marina. Anche in stagione invernale si possono osservare alcune specie di farfalle, rare essenze floristiche e il volo di uccelli rapaci.

    *Nota: In caso di mal tempo l'escursione di Pianosa verrà sostituita da un'esclusiva visita guidata alla Fortezza del Volterraio – un'escursione verso uno dei siti più magici e panoramici dell'Elba. Situato a 394 metri sull'omonimo monte, il Castello del Volterraio è la più antica fortificazione di tutta l'Isola d'Elba recentemente restaurata e riaperta dall'Ente Parco Nazionale dell'Arcipelago Toscano. 

  • Capodanno all'Isola d'Elba
  • DOMENICA 31

    Passeggiata biowatching nella parte orientale dell'isola verso Portoazzurro - Rio Marina 

    Dettagli

    Alla scoperta delle miniere dell'Elba e dei loro segreti. Il Parco Minerario dell’Isola d’Elba con la vastità e varietà dei suoi siti e per il grande valore scientifico e storico dei suoi giacimenti, offre occasioni uniche, non eguagliabili in Europa: difficilmente la natura e l’opera dell’uomo, hanno concentrato in spazi così piccoli scenari tanto ricchi di qualità storiche e di caratteri geo-ambientali.

  • Capodanno all'Isola d'Elba
  • LUNEDI 1

    Giorno libero

    Dettagli

    Per chi volesse arrivare il giorno 27 e/o partire il giorno 2 gennaio (pacchetto di 5 notti) i giorni sono liberi.

  • Biowatching e relax
    350
    5 giorni e 4 notti

    Quota di partecipazione per 4 notti: € 350,00

    Quota di partecipazione per 5 notti: € 400,00

    Quota per bambini dai 3 ai 12 anni inclusi: sconto del 50%

    L'hotel dispone di un numero limitato di camere singole. Il supplemento per camera singola è di € 10 al giorno. 

     

    Le quote comprendono:

    • Pacchetto 4 notti (in 28/12/2017 out 1/01/2018): 4 pensioni complete con pranzo al sacco, cenone di capodanno
    • Pacchetto 5 notti (in 28/12/2017 out 2/01/2018 oppure in 27/12/2017 out 01/01/2018): 5 pensioni complete con pranzo al sacco, cenone di capodanno
    • Accompagnamento in escursione da parte di guida specializzata nel biowatching,
    • Proiezioni serali da parte di guida naturalistica di Natour biowatching . 

     

    La quota non comprende:

    • Biglietto per possibile escursione a Pianosa / Volterraio 
    • Bevande al tavolo
    • Il traghetto: per il passaggio marittimo (traghetto a/r per l’isola d’Elba) il porto di partenza è Piombino Marittima, la traversata fino all’isola d’Elba (Portoferraio) dura un’ora circa. Per i partecipanti al  CAPODANNO BIOWATCHING ALL'ISOLA D'ELBA l'agenzia Il Genio del Bosco propone il biglietto del traghetto a condizioni speciali. In base al numero delle persone ed al tipo di automezzo fornirà la cifra esatta e invierà ai partecipanti il biglietto direttamente via e-mail.

    Biowatcher

    Capodanno all'Isola d'Elba Francesco

    Agenzia Riferimento

    IL GENIO DEL BOSCO

    Capodanno all'Isola d'Elba

    • Biowatching e relax
    • 5 giorni e 4 notti
    Completo
  • 28/12/17
  • 01/01/18
  • Isola d'Elba