Italia

Isola Di Capraia

Isola Di Capraia

Perché questo weekend naturalistico è speciale?

Sorta da un vulcano, aspra e bella come una creatura selvatica, Capraia è la vera isola-natura: 2000 ettari situati a metà via tra Italia e Corsica, nel cuore del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano, salvati di fatto dalla presenza di una colonia penale che ora ha lasciato l'isola dopo oltre un secolo. L'habitat è limitato al paese arroccato al castello e al piccolo porto; per il resto Capraia è sentieri nella biodiversità; In rilassato trekking nella macchia primaverile, tra i mille colori dei fiori mediterranei: cisti marini a perdita d’occhio, praterie di asfodeli, il profumo della menta selvatica e di molte altre piante aromatiche, mentre tutt’intorno migliaia di piccoli uccelli e grandi rapaci sostano durante la migrazione. A Capraia la vita e la natura si osservano e si respirano ovunque.

L'Hotel Saracino

L'hotel Il Saracino, oltre alla posizione a picco sul mare, alle comode camere ed all’ottima cucina, soprattutto a base di pesce, è un punto di eco-accoglienza: nella struttura sono stati montati alcuni nidi artificiali per rondini e altri passeriformi; cartelli invitano a non gettare mozziconi di sigarette per terra ed a tenere il giusto comportamento nei confronti della fauna; nelle camere i clienti sono invitati a fare un uso parsimonioso degli asciugamani. Tutte indicazioni in linea con la nostra mission. Conosceremo anche Marida e Antonella, capraiesi doc che hanno dedicato la propria vita alla tutela e alla valorizzazione del patrimonio naturale della propria isola, da molti anni amiche e collaboratrici di Natour Biowatching.

 

 

Isola Di Capraia
  • GIOVEDì 12

    - Partenza da Livorno ore 13.45 con la nave dal molo Mediceo.

    - Arrivo a Capraia ore 16.30. Trasferimento a piedi o con bus di linea al Paese e sistemazione presso hotel Saracino. 

    Dettagli

    Ritrovo al Porto Mediceo di Livorno e imbarco per Capraia. All’arrivo, check-in in hotel e quindi breve passeggiata alla Bellavista, per godere del tramonto sul mare. Cena in hotel seguita da presentazione biowatching del soggiorno e delle peculiarità uniche di Capraia. 

  • Isola Di Capraia
  • VENERDì 13

    - Colazione in hotel.

    - Ore 9.00 Camminata biotrekking sul sentiero del Reganico e allo Stagnone.

    - Pranzo al sacco preparato dall’hotel.

    - Rientro nel pomeriggio (ore 17.00 circa)

    - Cena in hotel.

    - In serata presentazione di Biowatching.

    Dettagli

    In cammino nel cuore di Capraia, nelle zone interne più selvagge: il sentiero del Reganico, quasi un giardino botanico naturale; la Sella dell’Acciatore, con incredibile vista a picco sul mare; lo Stagnone, l’unico specchio d’acqua naturale dell’Arcipelago Toscano, ricoperto da migliaia di ranuncoli acquatici. Infine la vecchia colonia penale ormai dismessa. Intorno e sopra di noi la migrazione di piccoli uccelli e rapaci verso nord. Pranzo al sacco e cena in hotel.

  • Isola Di Capraia
  • SABATO 14

    - Colazione in hotel

    - Ore 8.30 Camminata biotrekking sulla Torre della Regina.

    - Pranzo al sacco preparato dell’hotel.

    - Rientro nel pomeriggio (ore 17.30 circa)

    - Cena in hotel.

    - In serata presentazione Biowatching

    Dettagli 

    Escursione verso la punta nord dell’isola, tra mufloni, fiori e volo di gabbiani. Qui, a picco sul mare, la Torre della Regina, vecchia di quattro secoli e simbolo del dominio dell’antica Repubblica marinara genovese, è l’unico segno della presenza umana. Pranzo al sacco e cena in hotel. In serata andremo in cerca del canto della raganella sarda ed osserveremo il cielo stellato senza inquinamento luminoso.

  • Isola Di Capraia
  • DOMENICA 15

    - Colazione in hotel.

    - Ore 10.00 giro dell’isola in barca a bordo di Margò, timonata da Giovanni.

    - Rientro in porto, pranzo al sacco preparato dall’hotel. 

    - Ore 17.45 imbarco sul traghetto. Arrivo a Livorno alle ore 20.30.

    Dettagli

    A bordo dell’imbarcazione Margò, con al timone il fido Giovanni, capraiese doc, circumnavigheremo l’isola, godendo di viste mozzafiato su scogliere inaccessibili, su Cala Rossa, verdi promontori e cale selvagge; le picchiate mozzafiato del falco pellegrino ed il raro falco pescatore potranno farci visita, così come il gabbiano corso, il più raro gabbiano al mondo. Rientro in porto e pranzo al sacco. Nel pomeriggio imbarco per la terraferma (partenza ore 17.45; arrivo ore 20.30).

  • Biowatching
    330
    4 giorni e 3 notti

    Quota di partecipazione: € 330,00  a persona

    La quota comprende:

    • Pensione completa con tre pranzi al sacco inclusi nel prezzo 
    • Supplemento stanza singola € 30,00 al giorno 
    • Bambini da 4 a 11 anni riduzione di € 100,00 
    • La rinuncia è possibile fino a 15 giorni prima dell'inizio del corso.
    • Successive accettazioni su richiesta 
    • Ogni sera è organizzata una presentazione di Biowatching su fauna, flora e sui luoghi che visiteremo. 
    • Le escursioni previste sono adatte alle famiglie con bambini di età consigliata superiore a 6 anni. 
    • Il programma verrà attuato solo se sarà raggiunto il numero minimo di partecipanti. 
    • Giro dell’isola in barca

    Domenica mattina le camere vanno lasciate libere dopo colazione.

    Numero minimo/massimo partecipanti: 8/20

    La quota non comprende il biglietto del traghetto, gli extra in genere e tutto quanto non espressamente elencato nella quota comprende.

     

    Biowatcher

    Isola Di Capraia Emanuele

    Agenzia Riferimento

    Agenzia Viaggi Parco - Isola di Capraia

    • Biowatching trekking
    • 4 giorni e 3 notti
    Terminata
  • 12/04/18
  • 15/04/18
  • Isola di Capraia